rotate-mobile
Domenica, 23 Gennaio 2022
Cronaca Viale Cristoforo Colombo

Deruba turisti al viale Cristoforo Colombo: arrestato 45enne

Le vittime si erano fermate a bere un caffè in un bar. Il ladro, che li aveva, seguiti, ha spaccato il vetro della loro auto e portato via due trolley e un pc

I carabinieri di piazza Dante hanno arrestato il 45enne catanese Roberto Spampinato, per furto aggravato e danneggiamento. Le vittime, due coniugi di Brescia, per visitare il capoluogo etneo e parte della Sicilia orientale alcuni giorni fa avevano noleggiato un’autovettura. Ieri pomeriggio, intorno alle 16:30, percorrendo viale Cristoforo Colombo per raggiungere l’aeroporto Vincenzo Bellini di Catania si sono fermati in un bar per un caffè. Il ladro, che li aveva sicuramente seguiti, è entrato in azione e, dopo aver infranto il vetro posteriore - lato passeggero - della Lancia Y noleggiata, ha portato via due trolley e un computer portatile riposti nel bagagliaio dell’auto.

Alcuni cittadini, richiamati dalle urla dei derubati accortisi del furto, hanno chiamato il numero unico delle emergenze e sul posto sono intervenute alcune pattuglie del nucleo operativo. I militari, acquisendo la descrizione del ladro e conoscendo bene l’humus criminale della zona, hanno cercato e rintracciandolo il malvivente dopo circa una trentina di minuti ,nei pressi del “Tondicello” della Playa, intento a disfarsi delle valigie già “ripulite”.

Perquisendogli l’abitazione dell'uomo i carabinieri hanno recuperato gli abiti contenuti nei trolley ed il computer che era stato già formattato per poi essere piazzato al mercato nero. La refurtiva è stata riconsegnata agli aventi diritto mentre l’arrestato, in attesa della direttissima, è stato relegato agli arresti domiciliari.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Deruba turisti al viale Cristoforo Colombo: arrestato 45enne

CataniaToday è in caricamento