rotate-mobile
Cronaca

Arrestato romeno per evasione e resistenza a pubblico ufficiale

Due equipaggi di volante sono stati inviati in via Viadotto a seguito di segnalazione di persona molesta

Arrestato il romeno Ciurlica Ionut per evasione e resistenza a pubblico ufficiale. In particolare, alle ore 22:50 circa di sabato, due equipaggi di volante sono stati inviati in via Viadotto a seguito di segnalazione di persona molesta. Tuttavia, quando gli operatori sono giunti sul posto, la persona si era già allontanata in direzione via della Concordia a bordo di una bicicletta.

Grazie alle descrizioni del soggetto subito diramate via radio, è stato intercettato in via della Concordia e identificato per Ciurlica Ionut. Lo stesso risultava essere sottoposto agli arresti domiciliari presso la sua abitazione ubicata in via Viadotto.

E' stato accompagnato presso gli uffici della Questura, dove infieriva contro gli operatori, andando in escandescenza e scagliandosi contro gli stessi. In conseguenza di tale condotta, il soggetto veniva tratto in arresto per i reati di evasione e resistenza a pubblico ufficiale. Il Pm di turno, ha disposto l’immediata liberazione del Ciurlica, ripristinando la misura degli arresti domiciliari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Arrestato romeno per evasione e resistenza a pubblico ufficiale

CataniaToday è in caricamento