Via di Sangiuliano, prova a rubare un'auto: tunisino arrestato

Gli agenti delle volanti passando per la via durante la notte hanno notato l'uomo che armeggiava all'interno della vettura

Il tunisino pregiudicato 53enne Labidi Mohsen è stato arrestato per furto aggravato. Intorno alle 4.15 della scorsa notte gli agenti delle volanti passando per via di Sangiuliano hanno notato l'uomo che armeggiava all’interno di un’auto in sosta allontanandosi rapidamente poco dopo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I poliziotti allora hanno bloccato il ladro, trovandolo in possesso di un martello frangi vetro utilizzato per rompere il finestrino posteriore di una Peugeot 307 e con diversi arnesi da lavoro che aveva rubato dal bagagliaio della vettura. Gli oggetti sono stati restituiti al legittimo propietario e l'uuomo è stato sottoposto agli arresti domiciliari in attesa del giudizio direttissimo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Musumeci: "In Sicilia 4 zone rosse, dobbiamo evitarne altre"

  • Lungomare, uomo colto da infarto si accascia e muore

  • Pronta ordinanza anticovid di Musumeci: coprifuoco dalle ore 23 e scuole superiori chiuse

  • Coronavirus, coprifuoco dalle 23 e limitazione negli spostamenti: ecco la nuova ordinanza di Musumeci

  • Coronavirus, oggi la nuova ordinanza del presidente Musumeci

  • Gestivano piazze di spaccio e furti di carburante nel Catanese, 11 arresti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento