Cronaca

Continuano le fuoriuscite di liquami fognari in via Don Minzoni

A raccogliere le segnalazioni di questi cittadini esasperati è il consigliere comunale Giuseppe Catalano che chiede un intervento risolutivo e definitivo ad una questione che va avanti da troppi anni

Nonostante il primo intervento e l’incontro tra i rappresentanti della Sidra, dello Iacp ed i tecnici del comune di Catania dai tombini in via Don Minzoni continuano a fuoriuscire i liquami fognari. Una situazione di estrema emergenza a cui non si riesce a far fronte con i residenti delle palazzine di questa parte di San Giovanni Galermo che ormai hanno esaurito la pazienza.

A raccogliere le segnalazioni di questi cittadini esasperati è il consigliere comunale Giuseppe Catalano che chiede un intervento risolutivo e definitivo ad una questione che va avanti da troppi anni.

"Sottoscala, ingresso di palazzi e la stessa via Don Minzoni invasa dai liquami con gli abitanti costretti a sopportare cattivi odori ed ogni altro tipo di disagio tutte le volte che devono uscire di casa. Questa drammatica situazione è da imputare alla particolare situazione delle condotte fognarie in via Don Minzoni - spiega Catalano - Manca, infatti, un collegamento al collettore principale con la conseguenza che molti utilizzano ancora le fosse biologiche".

"Sfortunatamente quest’ultime, non venendo svuotate periodicamente, non reggono al peso della gran mole di rifiuti degli inquilini ed i risultati si trovano sotto gli occhi di tutti", conclude il consigliere.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Continuano le fuoriuscite di liquami fognari in via Don Minzoni

CataniaToday è in caricamento