Via Dusmet, investita una ragazza a piedi: "Era in una pozza di sangue"

Come raccontano più testimoni oculari il vetro anteriore della vettura era rotto, e la giovane è stata trovata a terra dai soccorritori in condizioni preoccupanti

Una ragazza sui 20 anni è stata investita questa mattina, intorno alle 8.15, mentre percorreva a piedi la via Dusmet, all'altezza dell'ingresso della Dogana.

Come raccontano più testimoni oculari il vetro anteriore della vettura, una Daewoo Matiz di colore rosso, era rotto, e la giovane è stata trovata a terra dai soccorritori in condizioni preoccupanti. "Era piena di sangue e stesa a terra - racconta un automobilista - fortunatamente c'era una macchina della polizia a pochi metri che è subito intervenuta per soccorrerla". 

Non sono ancora note le condizioni della vittima ma chi ha osservato la scena ha parlato di difficoltà nel trasporto della donna all'interno dell'ambulanza. (IN AGGIORNAMENTO)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Operazione antimafia, 12 “piazze di spaccio” di San Giovanni Galermo nel mirino dei carabinieri

  • Coronavirus, morto un giovane di 29 anni: era il figlio di un cancelliere del Tribunale

  • Coronavirus, bimba di 5 anni ricoverata in rianimazione a Catania

  • Blitz dei carabinieri grazie a collaboratore di giustizia: era il nuovo reggente del clan Nizza

  • Disposizioni anticovid, i carabinieri controllano gli spostamenti tra comuni

  • I soldi della droga per le famiglie dei detenuti: parlano i "libri mastri" di Schillaci

Torna su
CataniaToday è in caricamento