Servizi sociali, Via Dusmet: apre uno sportello per il sovraindebitamento

Tutti i venerdì dalle 10 alle 12 in via Dusmet 141, i cittadini lavoratori, pensionati o titolari di imprese potranno chiedere assistenza

Apre nei locali dell'assessorato al Welfare lo sportello sul sovraindebitamento. Tutti i venerdì dalle 10 alle 12 nella sede dei servizi sociali, in via Dusmet 141, i cittadini lavoratori, pensionati o titolari di imprese in stato di sovraindebitamento potranno chiedere assistenza per accedere ai benefici della legge 3/2012, prevista a favore dei debitori "meritevoli ed incolpevoli". L'iniziativa, voluta dall'assessore al Welfare Angelo Villari, è frutto del protocollo d'intesa siglato con l'Organismo di composizione della crisi da sovraindebitamento "La Tutela degli Onesti” che con l'Associazione "I diritti del debitore" formerà fra l'altro il personale comunale addetto allo sportello.

La legge prevede infatti che il debitore in stato di sovraindebitamento possa proporre ai creditori, tramite l’ausilio degli organismi di composizione della crisi con sede nel territorio del tribunale competente, un accordo di ristrutturazione del debito e di soddisfazione del credito sulla base di un particolare piano. “Questo sportello - ha detto Villari - costituirà un fiore all'occhiello dei Servizi sociali. Gli operatori daranno, nel rispetto massimo della privacy, tutta l'assistenza possibile ai cittadini che a causa della crisi economica non hanno più potuto pagare i loro debiti e che oggi sono perseguitati dal cosiddetto 'recupero crediti'. Il Comune dà quindi un'ulteriore risposta concreta ai cittadini in difficoltà con l'opportunità di riacquistare un ruolo attivo nell'economia e nella società".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza: la Sicilia diventa zona gialla

  • Maltempo, danni ad abitazioni nella zona sud di Catania

  • Coronavirus, morto un giovane di 29 anni: era il figlio di un cancelliere del Tribunale

  • Coronavirus, nuova ordinanza di Musumeci: ecco cosa cambia in Sicilia

  • Coronavirus, bimba di 5 anni ricoverata in rianimazione a Catania

  • Tromba d'aria su Catania: danni ad abitazioni, alberi caduti e contatori saltati

Torna su
CataniaToday è in caricamento