Via Emanuele Infantino, passaggio pedonale abbandonato e invaso dalle auto

I consiglieri della quinta circoscrizione, Tasco Tanja, Anastasi Salvatore e Antonino Mascali, insieme al comitato cittadino Rione Carcaci e al suo Presidente Orazio Tasco, segnalano da tempo lo stato di abbandono nel quale versa il passaggio pedonale. "Segnalazioni fin qui non ascoltate"

I consiglieri della quinta circoscrizione, Tasco Tanja e Anastasi Salvatore e Antonino Mascali, insieme al comitato cittadino Rione Carcaci e al suo Presidente Orazio Tasco, segnalano da tempo lo stato di abbandono nel quale versa il passaggio pedonale di via Emanuele Infantino. "Segnalazioni fin qui non ascoltate", denunciano i consiglieri, che sottolineano le condizioni precarie del tratto di strada in questione, il quale si estende a pochi passi dal Corso Indipendenza in corrispondenza dell'ingresso dell'Asse attrezzato.

Sono tanti i problemi riscontrati: su tutti il rischio sicurezza per i pedoni. "Transitano macchine e motorini a tutte le ore del giorno" spiega il consigliere Tasco. "L'illuminazione è scarsa - continua il consigliere della quinta circoscrizione - mentre l'erba è talmente alta e incolta che i residenti denunciano la presenza di topi all'interno dei cespugli, mentre i pedoni fanno fatica a transitare".

Gli abitanti del luogo hanno da tempo partecipato ad una raccolta firme, per sottolineare lo stato di abbandono in cui versa l'area, trasformata persino in una corsia per automobili. Il consigliere Tasco specifica che "già da circa un anno la petizione è stata protocollata al comune di Catania, ma ancora nessun intervento è stato portato avanti". Allarmante anche la condizione igienica, come testimoniano le immagini, dovuta alla presenza di rifiuti ingombranti che riversano da diverse settimane fuori dai cassonetti, mentre il manto stradale è totalmente dissestato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza: la Sicilia diventa zona gialla

  • Maltempo, danni ad abitazioni nella zona sud di Catania

  • Coronavirus, nuova ordinanza di Musumeci: ecco cosa cambia in Sicilia

  • Tromba d'aria su Catania: danni ad abitazioni, alberi caduti e contatori saltati

  • Ritrovato cadavere di un uomo carbonizzato: indagano i carabinieri

  • Un incendio per disfarsi delle cimici, smantellate due piazze di spaccio: 16 arresti

Torna su
CataniaToday è in caricamento