Sequestri di merce contraffatta ai venditori abusivi di via Etnea

Un venditore ambulante senegalese aveva sul proprio banco 480 cd e dvd che sono stati sottoposti a sequestro penale poiché sprovvisti del marchio Siae

Gli agenti della polizia e della municipale hanno fermato in via Etnea alcuni cittadini stranieri che vendevano merce contraffatta. Un venditore ambulante senegalese aveva sul proprio banco 480 cd e dvd che sono stati sottoposti a sequestro penale poiché sprovvisti del marchio Siae.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A seguito degli accertamenti esperiti a suo carico, è stato emesso un decreto di espulsione con ordine di lasciare il territorio nazionale. Sempre in via Etnea sono state requisite altre due postazioni con circa 250 paio d’occhiali da sole contraffatti. Il sequestro è stato effettuato a carico di ignoti perchè i venditori sono scappati via.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sulla Palermo-Catania, illeso il cantante neomelodico De Martino: morto un 60enne

  • Incidente stradale sulla Palermo-Catania, scontro tra un furgone e una Porsche: un morto e due feriti

  • Coronavirus, impennata dei contagi in Sicilia (+578) e 10 morti: a Catania 154 nuovi casi

  • Arrestato anche il secondo rapinatore della gioielleria di via Umberto

  • Voleva dimagrire, muore dopo una settimana di prodotti sostitutivi: indagati due medici

  • Aumento esponenziale dei casi di Coronavirus, Randazzo è zona rossa

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento