Ruba un'autoradio con la compagna e il figlio piccolo: 40enne arrestato

Il pluripregiudicato Francesco Marletta è stato sorpreso dagli agenti delle volanti mentre forzava la portiera di un'auto

Francesco Marletta, 40enne pluripregiudicato è stato arrestato dalla polizia per furto aggravato in concorso. Il pluripregiudicato è stato sorpreso dagli agenti delle volanti in via Fiorentino mentre forzava la portiera di un'Alfa Romeo 147 per poi appropiarsi velocemente dell'autoradio all'interno. Il tutto è avvenuto mentre la compagna dell'uomo lo aspettava in auto insieme al figlio minore, forse proprio per depistare eventuali controlli.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Una volta compiuto il furto i due si sono allontanati, ma sono stati subito bloccati dai poliziotti. Il Pm ha disposto che Marletta fosse rinchiuso nelle camere di sicurezza della Questura, in attesa del giudizio direttissimo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Musumeci: "In Sicilia 4 zone rosse, dobbiamo evitarne altre"

  • Lungomare, uomo colto da infarto si accascia e muore

  • Pronta ordinanza anticovid di Musumeci: coprifuoco dalle ore 23 e scuole superiori chiuse

  • Coronavirus, coprifuoco dalle 23 e limitazione negli spostamenti: ecco la nuova ordinanza di Musumeci

  • Coronavirus, oggi la nuova ordinanza del presidente Musumeci

  • Gestivano piazze di spaccio e furti di carburante nel Catanese, 11 arresti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento