Via Galatioto, allarme per fuga di gas: colpa delle nuove tubature del metano

Alcuni residenti hanno segnalato ai vigili del Fuoco un forte odore di gas provenire dal civico 127. Sul posto sono intervenuti, contestualmente, una squadra Nbcr (nucleare-biologico-chimico-radiologico) del locale distaccamento dei vigili del Fuoco e i carabinieri di Ognina

Nel tardo pomeriggio di ieri si sono registrati dei momenti di tensione in una palazzina di via Galatioto, nel popolare quartiere di Picanello,  dove alcuni residenti hanno segnalato ai Vigili del Fuoco un forte odore di gas provenire dal civico 127. 

Sul posto sono intervenuti, contestualmente, una squadra Nbcr (nucleare-biologico-chimico-radiologico) del locale distaccamento dei Vigili del Fuoco e i Carabinieri della Stazione di Catania Ognina. Mentre i primi hanno immediatamente iniziato i rilevamenti nell’area e nel sottosuolo, attraverso dei saggi sull’asfalto, i militari hanno provveduto ad evacuare la palazzina dove vivono una decina di famiglie, tra cui numerosi bambini e  anziani, cercando di rassicurare la gente parecchio intimorita dagli eventi.  

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Vigili, dopo alcune ore, hanno chiarito l’episodio imputandolo alle nuove tubature del metano che proprio nella fase di assestamento disperdono nell’etere una sostanza odorizzante, opportunamente aggiunta al metano, tipicamente inodore, proprio per segnalarne la presenza e scongiurare possibili sciagure causate da un’imprevista rottura delle condutture. Superata la fase di pericolo le famiglie hanno potuto far rientro nelle proprie abitazioni

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Musumeci: "In Sicilia 4 zone rosse, dobbiamo evitarne altre"

  • Incidente sulla Palermo-Catania, illeso il cantante neomelodico De Martino: morto un 60enne

  • Lungomare, uomo colto da infarto si accascia e muore

  • Coronavirus, impennata dei contagi in Sicilia (+578) e 10 morti: a Catania 154 nuovi casi

  • Voleva dimagrire, muore dopo una settimana di prodotti sostitutivi: indagati due medici

  • Gestivano piazze di spaccio e furti di carburante nel Catanese, 11 arresti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento