menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Via Giordano Bruno: sequestro di alimenti nocivi per la salute

Sequestrato deposito contenente alimenti ritenuti nocivi per la salute pubblica. In particolare, è stata accertata la mancanza di autorizzazioni igienico-sanitarie

Ieri personale della Squadra nautica e delle volanti ha controllato in via Giordano Bruno un esercizio commerciale di distribuzione alimenti e bevande gestito da soggetti di nazionalità cinese. Il predetto controllo ha altresì riguardato un attiguo deposito contenente alimenti ritenuti nocivi per la salute pubblica; in particolare, è stata accertata la mancanza di autorizzazioni igienico-sanitarie.

Sono stati altresì rilevati reati attinenti alla non corretta conservazione di alimenti sono stati sequestrati circa 600 kg di pesce congelato, carne di maiale, scarti di pollame e altro cibo di origine ignota; i citati alimenti si presentavano in cattivo stato di conservazione per via dell’interruzione della catena del freddo nonché delle pessime condizioni igienico-sanitarie rinvenute all’interno del menzionato deposito.

Il gestore dell’esercizio è stato denunciato in stato di libertà per il reato di cui all’ art. 5 legge 283/1962 e per furto aggravato di energia elettrica. Alle attività sopra indicate ha collaborato personale dell’ASL 3.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Probiotici: cosa sono e perchè fanno bene

Cura della persona

Pancia piatta? Ecco il massaggo fai-da-te

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento