rotate-mobile
Cronaca Biancavilla

Via libera dalla Regione per impianto di biometano e compost a Biancavilla

Asja Ambiente ha comunicato al Comune etneo di avere ricevuto dall’assessorato regionale dell'Energia e dei servizi di Pubblica utilità l’autorizzazione unica per la costruzione e l’esercizio dell’impianto in contrada Rinazze

Asja Ambiente ha comunicato al Comune di Biancavilla di avere ricevuto dall’assessorato regionale dell'Energia e dei servizi di Pubblica utilità l’autorizzazione unica per la costruzione e l’esercizio dell’impianto per la produzione di biometano e compost in contrada Rinazze, territorio di Biancavilla.

Negli anni scorsi, come si ricorderà, era stata avanzata una seconda richiesta relativa, però, al trattamento dell’indifferenziato per il quale era previsto un bruciatore. Quel progetto non andò in porto. L’impianto che ha ricevuto il via libera dalla Regione Siciliana, invece, -come ha spiegato la società- “non è un termovalorizzatore e non tratterà rifiuti indifferenziati nè rifiuti speciali”. “Personalmente - osserva il sindaco Antonio Bonanno - ritengo che sarebbe opportuno che impianti del genere fossero realizzati da un soggetto pubblico. Ma, come sappiamo, è proprio la cronica carenza di impianti nell’Isola che sta portando al collasso tutto il sistema di raccolta tanto da costringere i comuni a conferire i rifiuti in altre regioni italiane (è accaduto anche al Comune di Biancavilla lo scorso anno)”.

Asja Ambiente, com’è noto, nell’attesa di ultimare l’iter autorizzativo, nel 2021 - nel massimo della trasparenza - ha incontrato a Biancavilla il Comitato Rinazze, le organizzazioni del territorio e l’amministrazione, per illustrare loro la totale ecosostenibilità dell’impianto assieme a una serie di benefici per la collettività: al Comune andrà una quota di ‘royalties’ e condizioni economiche di particolare vantaggio per il trattamento dell’umido. Il compost biologico di alta qualità prodotto dall’impianto sarà offerto gratuitamente alle aziende agricole locali; quest’ultime, inoltre, godranno di sgravi per il conferimento dei rifiuti. La proposta ha avuto l’apprezzamento delle aziende agricole interessate.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via libera dalla Regione per impianto di biometano e compost a Biancavilla

CataniaToday è in caricamento