Via Medaglie d’Oro, evade dagli arresti domiciliari: preso dopo inseguimento

Si trovava sottoposto alla misura cautelare degli arresti domiciliari per il reato di detenzione di stupefacenti a fini di spaccio, ma alle ore 02.15 è stato intercettato dalle Volanti mentre, insieme a un'altra persona, transitava per via Medaglie d'Oro a bordo di un motociclo

La scorsa notte, la Polizia ha tratto in arresto un 21enne O.J. per evasione dagli arresti domiciliari. L’uomo è stato anche indagato in stato di libertà per guida senza patente perché mai conseguita.

Si trovava sottoposto alla misura cautelare degli arresti domiciliari per il reato di detenzione di stupefacenti a fini di spaccio, ma alle ore 02.15 è stato intercettato dalle Volanti mentre, insieme a un’altra persona, transitava per via Medaglie d’Oro a bordo di un motociclo.

Come spesso accade, O.J. alla vista della pattuglia ha accelerato la marcia con l’evidente scopo di eludere il controllo da parte degli agenti. La corsa del motociclo si è presto trasformata in una fuga precipitosa che, per evitare di mettere in pericolo l’incolumità degli stessi fuggiaschi, ha richiesto l’intervento di ulteriori Volanti.

L’epilogo dell’inseguimento in via Salvo D’Acquisto dove, vistosi braccato, l'uomo ha abbandonato il motociclo con il passeggero a bordo (immediatamente bloccato), per proseguire la fuga a piedi: tutto inutile, perché poco dopo è stato raggiunto e bloccato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza: la Sicilia diventa zona gialla

  • Maltempo, danni ad abitazioni nella zona sud di Catania

  • Coronavirus, morto un giovane di 29 anni: era il figlio di un cancelliere del Tribunale

  • Coronavirus, nuova ordinanza di Musumeci: ecco cosa cambia in Sicilia

  • Coronavirus, bimba di 5 anni ricoverata in rianimazione a Catania

  • Tromba d'aria su Catania: danni ad abitazioni, alberi caduti e contatori saltati

Torna su
CataniaToday è in caricamento