Via Narciso, una discarica abusiva davanti all'asilo comunale

Vecchi elettrodomestici, motocicli, vasche di amianto, sono solo alcuni dei rifiuti abbandonati davanti alla scuola dove di notte viene scaricato di tutto. A lanciare l'allarme è il consigliere Orazio Grasso

Vecchi elettrodomestici, motocicli, vasche di  amianto, sono solo alcuni dei rifiuti abbandonati davanti alla scuola di via Narciso, in pieno centro, dove di notte viene abbandonato di tutto, in una vera e propria discarica a cielo aperto.

GUARDA IL VIDEO

A lanciare l'allarme è il consigliere della terza circoscrizione Orazio Grasso che afferma:" Via Narciso non è un cassonetto della spazzatura o un luogo dove imbrattare i muri. Eppure l’abbandono illegale di materiali pericolosi per la pubblica salute, come l’eternit, continua imperterrito. Una situazione di estremo degrado a cui devono assistere quotidianamente pure mamme e papà che accompagnano i figli nell’asilo nido di via Narciso. Da anni mi batto insieme ai residenti e ai genitori dei piccoli alunni per riqualificare la strada a pochi passi da piazza Abramo Lincoln".

"L’intero territorio troppo spesso è vittima dell’inciviltà e dello scarico di materiali pericolosi. In un caso sono riuscito a far rimuovere dagli operai comunali una vasca di eternit. Una vittoria durata appena un paio di giorni visto che, con il favore della notte quando la strada è deserta, i soliti criminali hanno abbandonato altri rifiuti. Da qui la mia proposta per avere un potenziamento dei controlli da parte delle forze dell’ordine. Un sistema di vigilanza attiva dove, oltre alla presenza della divisa, è necessaria l’istallazione di telecamere di sicurezza e una maggiore collaborazione dei cittadini che devono denunciare immediatamente a polizia e carabinieri eventuali soggetti che scaricano in via Narciso rifiuti di ogni tipo. Non chiediamo una militarizzazione del territorio ma la possibilità di avere un rione più vivibile visto che l’arteria collega via Dei Miti con via Passo di Aci e rappresenta una scorciatoia per raggiungere via Caronda evitando il traffico nella zona di piazza Abramo Lincoln".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Sicilia in zona rossa: i divieti e cosa si può fare

  • Coronavirus, 1587 nuovi casi in Sicilia: a Catania +469

  • Raid punitivo per un commento su "Tik Tok": denunciate quattro donne

  • Coronavirus, Musumeci: "Allarme contagi da Palermo, Catania e Messina"

  • Massacrarono di botte un 54enne dopo averlo investito, in carcere due catanesi

  • Le misure restrittive fino al 31 gennaio per le "zone rosse" della provincia etnea

Torna su
CataniaToday è in caricamento