Via Oliveto Scammacca, "topi d'appartamento" beccati grazie ai vicini

Approfittando dell’assenza dei proprietari, con l’utilizzo di chiavi bulgare, hanno forzato la porta d’ingresso di un appartamento all’interno di un palazzo di via Oliveto Scammacca

I carabinieri di piazza Verga, con l'aiuto del nucleo radiomobile, hanno arrestato i catanesi Daniele Romeo e Francesco Vittorio, poiché ritenuti responsabili del concorso in furto aggravato.

Approfittando dell’assenza dei proprietari, con l’utilizzo di chiavi bulgare, hanno forzato la porta d’ingresso di un appartamento all’interno di un palazzo di via Oliveto Scammacca.

15 x 20 Orizzontale-8-2

Introdottisi in casa hanno razziato dalle camere preziosi e monili per poi fuggire via. “Fatali” per i ladri i vicini di casa i quali, sentendo strani rumori provenienti dall’appartamento, hanno chiamato il 112 consentendo il tempestivo intervento sul posto di due pattuglie che li hanno immediatamente avvistati ed ammanettati in strada recuperando l’intero “bottino”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La refurtiva, del valore di oltre 2.500 euro, è stata restituita agli aventi diritto mentre gli arrestati, dopo l’udienza di convalida, sono stati associati al carcere di Catania Piazza Lanza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bollo auto 2020 - Come presentare la richiesta di esenzione e rimborso

  • Coronavirus e Dpcm, Musumeci: "Ci permettano di aprire fino alle 23 ristoranti, bar, pizzerie"

  • Conte firma nuovo Dpcm, bar e ristoranti chiusi alle 18: superata ordinanza di Musumeci

  • Coronavirus, coprifuoco dalle 23 e limitazione negli spostamenti: ecco la nuova ordinanza di Musumeci

  • Pronta ordinanza anticovid di Musumeci: coprifuoco dalle ore 23 e scuole superiori chiuse

  • Sparatoria in centro commerciale dopo litigio: un ferito grave

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento