Via Pacini, installazioni fisse sopra i tombini

Qui, nei pressi della via Etnea, nel corso delle piogge torrenziali che hanno colpito Catania negli anni precedenti molte vie del centro storico si sono ripetutamente trasformate in fiumi in piena

Siamo in via Pacini. Qui, nei pressi della via Etnea, nel corso delle piogge torrenziali che hanno colpito Catania negli anni precedenti molte vie del centro storico si sono ripetutamente trasformate in fiumi in piena che hanno paralizzato il traffico impedendo ai pedoni perfino di attraversare la strada. 

Oggi, troviamo due strutture fisse proprio sopra gli unici due tombini presenti. Invece, quindi, di provvedere alla pulizia della caditoie, queste installazioni bloccheranno le caditoie e, di conseguenza, il normale deflusso delle acque piovane in caso di temporali. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza: la Sicilia diventa zona gialla

  • Maltempo, danni ad abitazioni nella zona sud di Catania

  • Coronavirus, morto un giovane di 29 anni: era il figlio di un cancelliere del Tribunale

  • Coronavirus, nuova ordinanza di Musumeci: ecco cosa cambia in Sicilia

  • Coronavirus, bimba di 5 anni ricoverata in rianimazione a Catania

  • Tromba d'aria su Catania: danni ad abitazioni, alberi caduti e contatori saltati

Torna su
CataniaToday è in caricamento