menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Via Palermo: arresto per inosservanza degli obblighi di sorveglianza speciale

Dagli accertamenti è emerso che l’uomo era sottoposto alla misura della Sorveglianza Speciale di P.S. con obbligo di soggiorno e che allo stesso era stata revocata la patente di guida

Ieri, nell’ambito dei servizi straordinari di controllo del territorio disposti dal Questore di Catania, è stato arrestato un 26enne catanese, pluripregiudicato per reati contro la persona, contro il patrimonio e in materia di stupefacenti.

In particolare, gli agenti che si trovavano in via Palermo hanno fermato, per un controllo il ciclomotore condotto dall'uomo il quale, sprovvisto di documenti, è stato condotto presso gli uffici di polizia per le procedure di identificazione, dove, dagli accertamenti esperiti, è emerso che l’uomo era sottoposto alla misura della Sorveglianza Speciale di P.S. con obbligo di soggiorno e si appurava altresì che allo stesso era stata revocata la patente di guida.

Per tali motivi il 26enne è stato tratto in arresto per la violazione degli obblighi inerenti la sorveglianza speciale e denunciato in stato di libertà per il reato di guida senza patente.

 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Covid-19 e meteo: come le temperature agiscono sul virus

Sicurezza

Bonus antifurto 2021: i requisiti per richiederlo

Ristrutturare

Parquet in casa: guida ai diversi tipi di legno

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento