Via Palermo, ubriaco evade dai domiciliari: pluripregiudicato in manette

Gli agenti delle volanti durante un servizio di controllo l'hanno notato a piedi verso piazza Palestro in evidente stato di ubriachezza

Il pluripregiudicato Alberto Yefrir Di Blasi, 24 anni è stato arrestato dalla polizia per evasione dagli arresti domiciliari. In via Palermo gli agenti delle volanti hanno notato il giovane che a piedi si dirigeva verso piazza Palestro. Dal controllo è emerso che il 24enne mostrava evidenti segni di ubriachezza ed era sottoposto alla misura degli arresti domiciliari nella propria abitazione.

Gli agenti allora l'hanno arrestato e sottoposto a rilievi foto-dattiloscopici della polizia Scientifica. Informato il Pm di turno Di Blasi, in attesa del giiudizio direttissimo, è stato ricollocato ai domiciliari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Sicilia in zona rossa: i divieti e cosa si può fare

  • Covid, ordinanza di Musumeci: in Sicilia "zona rossa" con maggiori restrizioni

  • Coronavirus, 1587 nuovi casi in Sicilia: a Catania +469

  • Raid punitivo per un commento su "Tik Tok": denunciate quattro donne

  • Coronavirus, Musumeci: "Se dati non miglioreranno, altri 15 giorni di zona rossa e scuole chiuse"

  • Coronavirus, Musumeci: "Allarme contagi da Palermo, Catania e Messina"

Torna su
CataniaToday è in caricamento