Via Passo Gravina, tentano di rubare i regali di Pasqua: arrestate due ragazze

Le ragazze sono fuggite per le scale, ma un vicino è riuscito a bloccare la 23enne, mentre un altro ha avvisato i carabinieri, che arrivando subito sul posto hanno fermato anche la 17enne in una strada limitrofa

I carabinieri di Catania hanno arrestato una 23enne e una 17enne di nazionalità croata per tentato furto aggravato. Ieri pomeriggio le due giovani, dopo aver forzato la porta d'ingresso di un'abitazione in via Passo Gravina, trovando un tavolo imbandito di regali di Pasqua hanno iniziato a rovistare tra i regali e nei cassetti nei mobili, senza accorgersi della presenza della proprietaria, una 63enne che sorprendendole ha iniziato a urlare.

Le ragazze sono fuggite per le scale, ma un vicino è riuscito a bloccare la 23enne, mentre un altro ha avvisato i carabinieri, che arrivando subito sul posto hanno fermato anche la 17enne in una strada limitrofa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mafia: maxi confisca da 31 milioni a Guglielmino, il "re" dei supermercati

  • Operazione antimafia, 12 “piazze di spaccio” di San Giovanni Galermo nel mirino dei carabinieri

  • Covid, Musumeci: "Negozi chiusi la domenica, non ci possiamo permettere assembramenti"

  • Blitz dei carabinieri grazie a collaboratore di giustizia: era il nuovo reggente del clan Nizza

  • Disposizioni anticovid, i carabinieri controllano gli spostamenti tra comuni

  • Coronavirus, morto un giovane di 29 anni: era il figlio di un cancelliere del Tribunale

Torna su
CataniaToday è in caricamento