menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Via Raffaello Sanzio, perseguitata da uno sconosciuto dal 2011: arrestato

La donna, di 56 anni, già dal lontano luglio del 2011, aveva in più occasioni denunciato l’uomo perché reiteratamente l’aveva perseguitata con ogni forma di azione invasiva della sfera privata, senza che la malcapitata avesse mai avuto alcun genere di rapporto sentimentale con lo stesso

I Carabinieri del Nucleo Radiomobile del Comando Provinciale  hanno arrestato in flagranza un 49enne catanese per atti persecutori.
La donna, di 56 anni, già dal lontano luglio del 2011, aveva in più occasioni denunciato l’uomo perché reiteratamente l’aveva perseguitata con ogni forma di azione invasiva della sfera privata, senza che la malcapitata avesse mai avuto alcun genere di rapporto sentimentale con lo stesso.

In virtù di tale denunce, puntualmente avvalorate dalle indagini dei Carabinieri, il GIP di Catania in data 10.11.2011 emetteva nei confronti dello Stalker una ordinanza ove gli veniva impedito categoricamente di avvicinarsi alla donna in qualsiasi contesto sociale con contemporaneo divieto di comunicare con la stessa attraverso qualsiasi mezzo.

La vittima raccontava ai militari che dal giorno del provvedimento l’uomo, a fasi alterne, l’aveva seguita mantenendosi però sempre ad una certa distanza finché, logorato dall’indifferenza della donna, proprio ieri sera, in via Raffaello Sanzio,  l’ha avvicinata minacciandola perentoriamente.
Fortunatamente la vittima, pur se terrorizzata, ha avuto la forza di chiamare il 112 che in pochi minuti faceva giungere una gazzella del pronto intervento il quale equipaggio  bloccava ed arrestava l’uomo.

L’arrestato è stato associato al carcere di Piazza Lanza così come concordato con l’Autorità Giudiziaria.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Utenze

Rettifica della bolletta luce e gas: come richiederla

social

Forno a microonde: quali cibi non cucinare al suo interno

Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento