menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Via Sangiuliano, lavoratori licenziati protestano sul tetto del teatro Sangiorgi

"I manifestanti - ha detto D'Amico della Fistel Cisl - sono una parte dei circa 50 precari che hanno lavorato nel Teatro Massimo Bellini fino al dicembre dello scorso anno e sono stati successivamente licenziati per mancanza di fondi dopo l'impugnativa del commissario dello stato sulla finanziaria regionale"

Dalle 7.30 di questa mattina una quindicina di lavoratori stagionali del Teatro Sangiorgi hanno occupato il tetto della struttura per protestare per il mancato rinnovo dei contratti. Lo ha reso noto il segretario generale della Fistel Cisl di Catania Antonio D'Amico. Sul posto sono intervenuti i Vigili del Fuoco e carabinieri.

"I manifestanti - ha dichiarato D'Amico all'Ansa - sono una parte dei circa 50 precari che hanno lavorato nel Teatro Massimo Bellini fino al dicembre dello scorso anno e sono stati successivamente licenziati per mancanza di fondi dopo l'impugnativa del commissario dello stato sulla finanziaria regionale".

"Noi lavoratori del teatro - ha detto il sindacalista - siamo vicini ai nostri colleghi, la cui situazione è insostenibile visto che non c'è assolutamente possibilità di vedere un futuro per le loro famiglie".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

Attualità

McDonald’s, l’iniziativa "Sempre aperti a donare" arriva a Catania

Utenze

Rettifica della bolletta luce e gas: come richiederla

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Nuovo furto alla "Campanella Sturzo" di Librino: è il quarto in due mesi

  • Cronaca

    Trasporta in un suv 7 chili di marijuana "skunk": arrestato

  • Cronaca

    Smantellate piazze di spaccio tra Ragusa, Catania ed Agrigento

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento