menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Via Sant'Agata, rimossa un'opera dell'artista francese C215 dedicata a Majorana

Si trattava del volto di Ettore Majorana. E non è l'unico lavoro realizzato da C215 a Catania "finito male". A febbraio, infatti, è stato vandalizzato il ritratto di Sant'Agata in piazza Stesicoro

Forse la città di Catania non sa riconoscere le opere di street art. L'ultimo caso riguarda, infatti, la sostituzione o copertura della porta di una centralina elettrica dell'Enel di via Sant'Agata senza fare caso ad un'opera dell'artista francese C215.

Si trattava di un ritratto di Ettore Majorana. E non è l'unico lavoro realizzato da C215 a Catania "finito male". A febbraio, infatti, è stato vandalizzato il ritratto di Sant'Agata in piazza Stesicoro, sfregiato con la vernice blu proprio la notte della veglia agatina.

???

A denunciare quanto accaduto in via Sant'Agata è stato Matteo Iannitti, leader del movimento Catania Bene Comune, che questa mattina ha pubblicato su Facebook le foto dell'opera e della nuova porta chiedendosi "forse anche questo gesto, praticato inconsapevolmente da operai dell'Enel è un guizzo d'arte contemporanea? Però quei pannelli, speriamo solo sostituiti, oggi chissà dove depositati come roba vecchia, andrebbero recuperati e restituiti alla città. Non a uno dei suoi musei ma a uno dei suoi vicoli, a una delle sue piazze. Assessore alla bellezza, funzionari dell'Enel, che ne dite lo recuperiamo?". Ma l'appello rivolto anche all'assessore Licandro non ha ancora avuto riscontro.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

Attualità

McDonald’s, l’iniziativa "Sempre aperti a donare" arriva a Catania

Utenze

Rettifica della bolletta luce e gas: come richiederla

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento