Via Santa Maddalena, turista scippata e ferita: il comune offre vacanza gratis

La signora, che ha 72 anni ed è stata medicata nell'ospedale Vittorio Emanuele, ha riportato una frattura del setto nasale - scegliendo di ripartire per la Germania per sottoporsi a un intervento chirurgico - e un taglio alla mano destra

“Siamo profondamente addolorati per quantoaccaduto, ce ne scusiamo e invitiamo la signora a tornare con suo marito a Catania a spese dell’Amministrazione comunale”. Lo hanno detto il sindaco di Catania Enzo Bianco el’assessore al Turismo Orazio Licandro commentando la notizia dell’anziana turista tedesca ferita durante uno scippo ad opera di sconosciuti nella centrale via Santa Maddalena.

La signora, che ha 72 anni ed è stata medicata nell’ospedale Vittorio Emanuele, ha riportato una frattura del setto nasale – scegliendo di ripartire per la Germania per sottoporsi a un intervento chirurgico – e un taglio alla mano destra.  

“Voglio pubblicamente elogiare e ringraziare – ha detto Bianco – quei cittadini catanesi che, dopo il terribile episodio, si sono prodigati per aiutare la signora e il marito, che, a quanto viene riferito, era in stato confusionale, anche facendo da interpreti. È la reazione positiva di una città sana di fronte a episodi disastrosi per la nostra immagine e il nostro turismo”.

Secondo Licandro quella di offrire ai due turisti tedeschi una vacanza gratuita rappresenta “il minimo per farsi perdonare per le azioni criminali di un vigliacco che speriamo le forze dell’ordine individuino presto”.

Bianco ha sottolineato come il turismo rappresenti per Catania l’unica opportunità di creare migliaia di posti di lavoro, “ma questo avverrà soltanto se riusciremo a garantire ai visitatori accoglienza e soprattutto sicurezza”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nel luglio dello scorso anno l’Amministrazione comunale aveva consegnato un elefantino d’argento all’assistente capo della Polizia di Stato Ivan Lombardo che, fuori dall’orario di servizio, aveva catturato due coniugi che depredavano delle valige le auto dei turisti.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bollo auto 2020 - Come presentare la richiesta di esenzione e rimborso

  • Coronavirus e Dpcm, Musumeci: "Ci permettano di aprire fino alle 23 ristoranti, bar, pizzerie"

  • Conte firma nuovo Dpcm, bar e ristoranti chiusi alle 18: superata ordinanza di Musumeci

  • Coronavirus, coprifuoco dalle 23 e limitazione negli spostamenti: ecco la nuova ordinanza di Musumeci

  • Pronta ordinanza anticovid di Musumeci: coprifuoco dalle ore 23 e scuole superiori chiuse

  • Covid-19: la differenza tra test sierologico, tampone rapido e tampone molecolare

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento