Mercoledì, 12 Maggio 2021
Cronaca

I residenti di via Tellaro 'ostaggio' di buche stradali e transenne

La preoccupazione è che lo smottamento, le piogge torrenziali e il continuo passaggio di auto e camion possano trasformare la via in un’enorme cratere

Continuano  le proteste dei residenti in via Tellaro, che hanno sollecitato più volte l'amministrazione chiedendo interventi stradali urgenti per eliminare le pericolose voragini di San Giorgio.

"Oggi la strada è parzialmente transitabile, ma - si chiede Maurizio Mirenda, consigliere comunale del gruppo “Grande Catania”- cosa succederà con la prossima ondata di maltempo? La preoccupazione è che lo smottamento, le piogge torrenziali e il continuo passaggio di auto e camion possano trasformare la via in un’enorme cratere con decine di famiglie letteralmente isolate dal resto della città".

"A questo va aggiunto pure il pericolo che qualcuno, soprattutto bambini, possano finire dentro alla buca segnalata da transenne e nastro di pericolo. Una soluzione che doveva essere temporanea ma che dura da 8 mesi. Forse il lungomare è più importante del territorio di San Giorgio?".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I residenti di via Tellaro 'ostaggio' di buche stradali e transenne

CataniaToday è in caricamento