Via Teseo: cassonetti stracolmi, strada sporca e spazzatura non raccolta

Cattivo odore e sacchi di rifiuti per terra, lungo la strada. A denunciare il problema è una lettrice di CataniaToday che sottolinea quanto i raccoglitori della zona siano usati anche da alcuni pendolari

Strada sporca, cattivo odore e sacchi d'immondizia per terra. A denunciare l'emergenza rifiuti in via Teseo è una lettrice di CataniaToday che racconta: " L'immondizia non viene raccolta da giorni, la plastica in particolare da più di una settimana e siamo praticamente inondati". I sette cassonetti lungo la via sembrano infatti non bastare perché "qui raccogliamo i rifiuti di tutta la zona. Ci sono cittadini di Aci Castello che non vogliono partecipare alla raccolta differenziata porta a porta e quindi vengono a lasciare qui i propri sacchi di spazzatura".

I pendolari dei rifiuti in particolare approfittano delle ore serali per lasciare la propria spazzatura nella via al confine con il comune di Aci Castello. " A farne le spese siamo noi - conclude la lettrice - che viviamo praticamente in mezzo alla sporcizia. Qui servono controlli, raccolta e pulizia costanti, ma anche multe serrate".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sulla Palermo-Catania, illeso il cantante neomelodico De Martino: morto un 60enne

  • Incidente stradale sulla Palermo-Catania, scontro tra un furgone e una Porsche: un morto e due feriti

  • Coronavirus, Musumeci: "In Sicilia 4 zone rosse, dobbiamo evitarne altre"

  • Coronavirus, impennata dei contagi in Sicilia (+578) e 10 morti: a Catania 154 nuovi casi

  • Voleva dimagrire, muore dopo una settimana di prodotti sostitutivi: indagati due medici

  • Arrestato anche il secondo rapinatore della gioielleria di via Umberto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento