menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Via Tito Speri, cercano di rubare una moto: inseguiti e arrestati dalla polizia

Uno dei ragazzi, che fungeva da palo, alla vista della polizia, ha cominciato a suonare ripetutamente il clacson dello scooter su cui era a bordo, col chiaro intento di allertare i complici, che stavano asportando un motociclo

Ieri notte, la polizia ha arrestato M.S.T. e i minori G. K. e M. S. M. (classe 1996), quest’ultimo già pregiudicato, tutti responsabili di tentato furto aggravato in concorso.

In particolare, intorno alle 03.30, è giunta al 113 la segnalazione di un furto in atto di motociclo, all’interno di un complesso in via Tito Speri. Pochi minuti dopo, le volanti giunte sul luogo indicato, hanno inibito ai malfattori tutte le possibili di vie di fuga.

Uno dei ragazzi, che fungeva da palo, alla vista della polizia, ha cominciato a suonare ripetutamente il clacson dello scooter su cui era a bordo, col chiaro intento di allertare i complici, che stavano asportando un motociclo all’interno del condominio e, poi, lo stesso si è dato alla fuga.

I complici, a loro volta, sono saliti sull’auto con cui erano giunti e sono scappati. Ne è scaturito un inseguimento per le vie della città ma, quello a bordo dello scooter è stato bloccato, poco dopo, da una volante in via Delle Medaglie D’oro, mentre l’auto con a bordo gli altri due veniva raggiunta e vicino a Corso Indipendenza.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Sicurezza

Odore di fumo: come eliminarlo

Alimentazione

Ingrassare: i periodi nei quali lo si fa 'naturalmente'

Giardino

Piante: perchè tenere in casa la Dracaena Fragrans

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cronaca

    Confcommercio Fipe: "Basta dall'1 febbraio riapriamo"

  • Formazione

    Lavoro: le figure professionali più ricercate dalle aziende

  • Meteo

    Meteo, da una inusuale estate all'inverno in solo 7 giorni

Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento