rotate-mobile
Lunedì, 23 Maggio 2022
Cronaca San Nullo / Via Ustica

Via Ustica, pusher beccato dai carabinieri

Il 51enne catanese Carmelo Raimondo si trova adesso agli arresti domiciliari

I Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Fontanarossa hanno arrestato il 51enne catanese Carmelo Raimondo, poiché ritenuto responsabile di spaccio di sostanze stupefacenti. I militari, impegnati la scorsa notte in un servizio antidroga nel quartiere Trappeto Nord, una delle piazze di spaccio più significative del capoluogo etneo, hanno osservato pazientemente l’uomo mentre piazzava la droga ai clienti nei pressi del civico 18 di via Ustica. Fermati a debita distanza due degli acquirenti (segnalati alla Prefettura), trovati in possesso di alcune dosi di cocaina e marijuana, i militari hanno dunque avuto la certezza dell’attività illecita posta in essere dal pusher, provedendo quindi a bloccarlo e perquisirlo, ritrovandogli addosso 130 euro in contanti, presumibilmente incassati dalla pregressa vendita degli stupefacenti. La droga e il denaro sono stati sequestrati, mentre l’arrestato, in attesa della direttissima, è stato relegato agli arresti domiciliari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Ustica, pusher beccato dai carabinieri

CataniaToday è in caricamento