Via Ventimiglia: 25enne figlio di carabiniere, forza posto di blocco e ferisce sei agenti

Accompagnato negli uffici della polizia municipale, ha provocato danni a due porte del comando ed a due computer con i quali i vigili urbani si preparavano a redigere gli atti

Lo scorso venerdì sera, fra la via Ventimiglia e la via Teatro Massimo, un giovane 25enne su un motociclo e senza casco, ha forzato un posto di blocco dei vigili urbani. Costretto a fermarsi, il ragazzo si è scagliato contro i vigili urbani, cercando di colpirli con violenza. Ha provato a impossessarsi dell'arma di ordinanza di uno degli agenti.

Accompagnato negli uffici della polizia municipale, ha provocato danni a due porte del comando ed a due computer con i quali i vigili urbani si preparavano a redigere gli atti. Uno degli agenti - in tutto ne sono rimasti feriti sei - ha riportato la frattura di un gomito. Il ragazzo è stato arrestato per resistenza e violenza a pubblico ufficiale, nonché per la tentata rapina dell'arma del vigile. E stato accertato che il giovane è figlio di un carabiniere.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Musumeci: "In Sicilia 4 zone rosse, dobbiamo evitarne altre"

  • Lungomare, uomo colto da infarto si accascia e muore

  • Gestivano piazze di spaccio e furti di carburante nel Catanese, 11 arresti

  • Coronavirus: Musumeci avvia la linea del rigore ma con chiusure parziali

  • Coronavirus, oggi la nuova ordinanza del presidente Musumeci

  • Aumento esponenziale dei casi di Coronavirus, Randazzo è zona rossa

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento