Via Vittorio Emanuele Orlando, auto-ariete sfonda la vetrina di un negozio

Rubati alcuni capi d'abbigliamento caricati a bordo di una Lancia Musa. La merce è stata in seguito restitutita dalle Volanti della polizia al titolare del negozio. In via Passo di Aci è stata rintracciata l'auto Fiat, mentre i ladri sono riusciti a fuggire a piedi

Dopo il furto avvenuto l'altro giorno a Giarre, è il turno di via Vittorio Emanuele Orlando a Catania dove una banda di ladri ha sfondato la vetrina del negozio "Rodrigo 3 S". Stessa dinamica anche questa volta, con i malviventi che hanno utilizzato un auto-ariete, una Fiat Punto, per distruggere la vetrina.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La refurtiva, alcuni capi di abbigliamento, è stata poi caricata a bordo di una Lancia Musa. Gli agenti delle Volanti di Catania hanno recuperato la merce che è stata restituita al titolare del negozio. In via Passo di Aci è stata rintracciata l’auto Fiat, mentre i ladri sono riusciti a fuggire a piedi. La Lancia Musa dopo aver addirittura speronato l’auto della polizia è stata trovata abbandonata in via Fiorentino.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Acqua: quando berla per dimagrire

  • Via Capo Passero, agguato a un 33enne gambizzato davanti casa

  • Operazione antimafia dei carabinieri, disarticolato il clan “Brunetto”: 46 arresti

  • Ritrovato al Maas lo squalo Mako: denunciato il commerciante

  • Duro colpo ai Brunetto: le dinamiche del clan tra estorsioni, minacce e pestaggi

  • Coronavirus, in Sicilia tre nuovi casi: +1 nella provincia etnea

Torna su
CataniaToday è in caricamento