Via Zia Lisa, avviati i lavori per risolvere fuoriuscita di liquami

La problematica era stata segnalata dal consigliere Russo (FdI)

u

Da diverso tempo i residenti di via Zia Lisa II, all'altezza del civico 49, erano costretti a convivere con odori nauseabondi derivanti dalla fuoriuscita di liquami. Scarichi intasati e malfunzionamento della rete fognaria aveva determinato una situazione emergenziale.

Il consigliere comunale, del gruppo di FdI, Santo Russo aveva segnalato all'attenzione dell'amministrazione la problematica e da qualche giorno sono iniziati gli interventi sulla rete per risolvere il problema e liberare gli scarichi ostruiti.

"Si tratta di una situazione - spiega Russo - che andava avanti da tempo. In particolare l'intera zona ha subito per anni un totale abbandono. Ringrazio l'amministrazione comunale per il pronto intervento a seguito della mia segnalazione e nessuno era intervenuto prima per risolvere l'emergenza. Un ringraziamento anche alla Sidra per l'esecuzione dei lavori".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Maltempo, danni ad abitazioni nella zona sud di Catania

  • Coronavirus, nuova ordinanza di Musumeci: ecco cosa cambia in Sicilia

  • Bancarotta fraudolenta, sotto sequestro 3 ristoranti: arrestato il titolare del "Cantiniere"

  • Tromba d'aria su Catania: danni ad abitazioni, alberi caduti e contatori saltati

  • Ritrovato cadavere di un uomo carbonizzato: indagano i carabinieri

  • Un incendio per disfarsi delle cimici, smantellate due piazze di spaccio: 16 arresti

Torna su
CataniaToday è in caricamento