menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Viabilità. Palagonia, una rotatoria al Bivio Santuzza

Nel corso dell’incontro particolare attenzione è stata rivolta verso il pericoloso incrocio tra la strada provinciale 74/I e la statale 385 -Bivio Santuzza- in territorio del comune di Palagonia

Gli innesti tra le strade provinciali e le strade di competenza dell’Anas sono state oggetto di analisi nella riunione tenuta nella sede della Direzione regionale ANAS tra l’assessore ai Lavori pubblici della Provincia di Catania, Francesco Nicodemo e il direttore regionale dell’Anas, Ugo Dibennardo, in presenza del responsabile Anas per la Sicilia orientale, dei tecnici della Provincia e dei Comuni interessati.


Nel corso dell’incontro particolare attenzione è stata rivolta verso il pericoloso incrocio tra la strada provinciale 74/I e la statale 385 -Bivio Santuzza- in territorio del comune di Palagonia, che in passato è stato scenario di diversi gravi incidenti, anche mortali. Per tale innesto, le parti hanno definito la soluzione progettuale e, attraverso un accordo di programma, le modalità di progettazione, realizzazione e manutenzione di una rotatoria.


L’accordo prevede che l’Ufficio Tecnico della Provincia di Catania  proceda alla redazione del progetto esecutivo, l’ANAS provvederà, con fondi propri, alla realizzazione di una rotatoria, mentre il Comune di Palagonia, al quale successivamente sarà ceduta l’opera, provvederà alla sua manutenzione.


“La sinergia tra Enti produce sempre effetti positivi – ha dichiarato il presidente della Provincia, Giuseppe Castiglione -. L’anello stradale a senso unico concorrerà certamente a rendere più sicuro il transito dei mezzi”.
Soddisfatto del risultato ottenuto anche l’assessore Nicodemo che ha affermato “Dopo uno studio approfondito abbiamo individuato diversi incroci tra strade provinciali e statali che necessitano di adeguate soluzioni. Ringrazio il direttore dell'Anas, Ugo Dibennardo per la disponibilità e l'impegno assunto per questa prima opera che certamente sarà risolutiva per la sicurezza e l’incolumità degli abitanti di Palagonia e per chi giornalmente percorre quel trafficato tratto di strada”.    
All’incontro palermitano seguirà un appuntamento a Palagonia per la presentazione del progetto esecutivo.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Probiotici: cosa sono e perchè fanno bene

social

Covid-19 e meteo: come le temperature agiscono sul virus

Sicurezza

Bonus antifurto 2021: i requisiti per richiederlo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento