rotate-mobile
Cronaca

Viabilità, riaperto il viadotto Simeto dell'autostrada Catania - Palermo

Il viadotto lungo più di 2 chilometri si trova gli svincoli di Gerbini Sferro e Motta Sant’Anastasia

Sull’autostrada A19 “Palermo-Catania”, sono stati ultimati i lavori di sostituzione delle barriere laterali di sicurezza lungo la carreggiata in direzione Catania del viadotto Simeto. Il viadotto di lunghezza, lungo più di 2 chilometri, è ubicato tra gli svincoli di Gerbini Sferro e Motta Sant’Anastasia. 

Stesso tipo di intervento era già stato eseguito sulla carreggiata in direzione Palermo. Il completamento dei lavori permetterà agli automobilisti la normale circolazione a carreggiate separate.  Per circa tre settimane, in entrambe le direzioni, permarranno restringimenti di carreggiata, sia al fine di eseguire la chiusura dei by-pass precedentemente aperti per disporre il doppio senso di circolazione, sia per consentire il ripristino della pavimentazione sulla carreggiata in direzione Palermo, che nei mesi scorsi era stata costantemente affaticata dal transito a doppio senso. La riapertura del viadotto Simeto segue quelle del viadotto “Alfio”, “Rossi” e “Fichera”, avvenute a inizio anno, riducendo di circa 9 chilometri i tratti a doppio senso di circolazione sull’intero itinerario Palermo-Catania. I tratti ancora a doppio senso di circolazione sono circa 31 su 198. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Viabilità, riaperto il viadotto Simeto dell'autostrada Catania - Palermo

CataniaToday è in caricamento