Viaggiava in autobus con 3 chili di cocaina: arrestato

La polizia ha fermato il pregiudicato napoletano Salvatore Sanges grazie al fiuto del pastore tedesco Sky

Un nuovo successo per gli uomini della polizia di Stato sul fronte della lotta al traffico di droga: nella mattinata odierna, infatti, è finito in manette un pregiudicato napoletano Salvatore Sanges (del 1989), trovato in possesso di un’ingente quantità di cocaina. L’operazione si è svolta in sinergia tra gli agenti della squadra mobile e i conduttori della squadra Cinofili che hanno messo in campo uno tra i loro campioni della ricerca di stupefacenti: il cane Sky, un pastore tedesco di due anni, dal fiuto infallibile.

Ed è stato proprio grazie al fiuto di Sky che questa mattina, nell’ambito di servizi predisposti per il contrasto del fenomeno dello spaccio e traffico di sostanze stupefacenti, nel corso di controlli programmati a campione, su pullman di linea viaggianti durante la ore notturne, è maturato l’arresto del Sanges. L’uomo viaggiava a bordo di un pullman di linea a lunga percorrenza proveniente dalla Campania, fermato e controllato insieme a un altro autobus. I poliziotti sono saliti a bordo e hanno messo all’opera Sky che, in men che non si dica, ha scovato una busta di plastica – nascosta sotto il sedile del Sanges – che conteneva 3 panetti di cocaina, dal peso complessivo di 3 chilogrammi circa. Il pregiudicato è stato immediatamente prelevato e condotto in questura da dove è ripartito alla volta del carcere di Piazza Lanza, a disposizione dell’autorità giudiziaria.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

cocaina-12

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Operazione antimafia, nel mirino i "fedeli collaboratori" del clan Santapaola-Ercolano: 21 arresti

  • Il "mistero" dei fuochi d'artificio di Picanello, sparati ogni giorno a mezzanotte

  • "Iddu" e "idda": il terrore di Giarre e Riposto, stroncata dai carabinieri la cupola di La Motta

  • Sgominate bande che rubavano sui tir e nelle case: 13 arresti

  • Droga e mafia, altri 4 arresti nell’ambito dell’operazione "Overtrade"

  • “Freedom Oltre il confine” dedica parte della prossima puntata a Catania

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento