Viagrande, esplodono due ordigni contro bancomat: aperte indagini

L'esplosione del primo esplosivo ha fatto saltare la porta d'accesso alla sala. Il secondo, invece, è stato scagliato contro la cassaforte che ha resistito. I carabinieri hanno inziato ad indagare

Hanno tentato di scardinare il bancomat dell'agenzia di Viagrande della Banca di credito popolare di Ragusa con due ordigni. La cassaforte ha resistito all'esplosione e l'assalto è andato a vuoto.

L'esplosione del primo ordigno ha fatto saltare la porta d'accesso alla sala bancomat. Il secondo, invece, è stato scagliato contro la cassaforte che ha resistito. I carabinieri hanno iniziato le indagini. Il fatto è avvenuto nella notte.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Strage dopo una serata in discoteca, nessuno indossava la cintura di sicurezza

  • La polizia arresta il gestore della "Trattoria il Principe"

  • Con un elicottero avevano rubato la Biga di Morgantina nel cimitero di Catania: 17 arresti

  • Mafia: blitz antidroga della polizia contro il clan Arena a Librino

  • Aggredisce due minori e si scaglia contro la guardia giurata intervenuta, arrestato

  • Biga Morgantina rubata dal cimitero di Catania, i nomi degli arrestati

Torna su
CataniaToday è in caricamento