Cronaca

Viagrande, multa al sindaco che non espone il disco orario

Il sindaco al suo ritorno ha trovato il verbale lasciato dai vigili sul parabrezza ed ha pagato subito la multa, circa 30 euro, con lo sconto, come previsto per legge. "Nessun problema - ha detto il sindaco - la polizia municipale ha fatto semplicemente il suo dovere; la colpa è mia che non ho esposto il disco orario"

Non espone il disco orario e viene multato dagli agenti della polizia municipale. A fare le spese della solerzia dei vigili urbani è stato il sindaco di Viagrande Francesco Leonardi, "colpevole" di aver parcheggiato la sua auto in via della Regione, in uno stallo dove era obbligatorio esporre il disco orario.

Lo scrive il quotidiano La Sicilia di Catania. Leonardi una volta parcheggiata l'auto, si era intrattenuto con alcuni cittadini in piazza San Mauro, dimenticando di esporre il disco orario

Il sindaco al suo ritorno ha trovato il verbale lasciato dai vigili sul parabrezza ed ha pagato subito la multa, circa 30 euro, con lo sconto, come previsto per legge. "Nessun problema - ha detto il sindaco - la polizia municipale ha fatto semplicemente il suo dovere; la colpa e' mia che non ho esposto il disco orario"

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Viagrande, multa al sindaco che non espone il disco orario

CataniaToday è in caricamento