menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Viale Africa, piante attaccate dalla processionaria

A seguito di una segnalazione fatta da una lettrice, abbiamo approfondito una problematica che, alcuni anni fa, ha devastato il verde in città. Sono state, infatti, recentemente avvistate le processionarie sui pini di piazzale Asia e Viale Africa

A seguito di una segnalazione fatta da una lettrice, abbiamo approfondito una problematica che, alcuni anni fa, ha devastato il verde in città. Sono state, infatti, recentemente avvistate le processionarie sui pini di piazzale Asia e Viale Africa.

La processionaria del pino è il parassita più diffuso su conifere-pini in particolare-che arreca danni alle piante, causando, inoltre, a persone ed animali a sangue caldo reazioni epidermiche ed allergiche.

Il fenomeno non è totalmente sconosciuto dalle nostre parti. E le ditte presenti sul territorio, nel settore della disinfestazione e della sanificazione ambientale, sono numerose. “ E’ il periodo aprile-maggio che presenta una più alta incidenza di questo parassita che colpisce i pini. La procedura è molto semplice: si tagliano i rami infestati dall’insetto, che si presenta sottoforma di un batuffolo e poi si disinfesta attraverso l’utilizzo di prodotti agricoli specifici. Anche molti giardinieri svolgono questa mansione, ma a dire il vero non sono in molti i clienti che ci contattano per risolvere questo problema” , specifica la responsabile della L.C.S.-Laboratorio Chimico Siciliano,con sede a Catania.

Ci siamo recati direttamente negli uffici dell’URP del Comune di Catania per segnalare l’accaduto. Alla presentazione del problema, ha fatto seguito una tempestiva telefonata alla Direzione Ecologia e Ambiente: un addetto dell’assessorato ha, così, risposto che in questi giorni sarà inviata una squadra di specialisti e tecnici, che osserverà la situazione, predisponendo l’intervento con gli strumenti adeguati.










 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Alimentazione

Ingrassare: i periodi nei quali lo si fa 'naturalmente'

Giardino

Piante: perchè tenere in casa la Dracaena Fragrans

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cronaca

    Confcommercio Fipe: "Basta dall'1 febbraio riapriamo"

  • Formazione

    Lavoro: le figure professionali più ricercate dalle aziende

  • Meteo

    Meteo, da una inusuale estate all'inverno in solo 7 giorni

Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento