menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Viale Artale Alagona, rapina supermercato e si cosparge le mani di colla

Avrebbe usato l'insolito stratagemma per non lasciare impronte digitali, cospargendosi il palmo delle mani di colla al cianocrilato. La polizia lo ha arrestato subito dopo che ha compiuto il colpo, armato di una pistola giocattolo priva del tappo rosso

Avrebbe usato un insolito stratagemma per non lasciare impronte digitali, cospargendosi il palmo delle mani di colla al cianocrilato, creando così una vera e propria pellicola. Ha agito così l'uomo che ha compiuto una rapina in un supermercato di Viale Artale Alagona. La polizia lo ha arrestato subito dopo che ha compiuto il colpo armato di una pistola giocattolo priva del tappo rosso.

E' finito così in manette per rapina aggravata sabato scorso A. P., di 33 anni. L'uomo con la minaccia dell'arma si era impadronito di 565 euro e buoni pasto per 198 euro, che gli agenti, dopo averlo bloccato all'uscita del supermercato, gli hanno trovato addosso insieme all'arma, una pistola in metallo cromato semi automatica a salve con un caricatore. Dello stratagemma della colla gli agenti si sono accorti al momento di prendere le impronte digitali dell'uomo. E' stato infine rinchiuso nel carcere di Piazza Lanza.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

Attualità

McDonald’s, l’iniziativa "Sempre aperti a donare" arriva a Catania

Utenze

Rettifica della bolletta luce e gas: come richiederla

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento