Viale Nitta 12 tra sporcizia e degrado: "Siamo disperati"

"Siamo dimenticati da tutti. Siamo disperati". E' l'appello che giunge alla nostra redazione da un residente di viale Nitta 12, palazzo di proprietà del Comune che "cade a pezzi". Già lo scorso luglio era stata denunciata la situazione di degrado. Da allora, non è ancora cambiato nulla

"Siamo dimenticati da tutti. Siamo disperati". E' l'appello che giunge alla nostra redazione da un residente di viale Nitta 12, palazzo di proprietà del Comune che "cade a pezzi". Già lo scorso luglio era stata denunciata la situazione di degrado nella quale gli abitanti dell'immobile e di tutta la zona sono costretti a vivere. Da allora, non è ancora cambiato nulla.

"Qui piove in casa. Siamo stati completamente abbandonati dal Comune di Catania. Hanno messo i new jersey in cemento al posto delle transenne ma, dall'ufficio case popolari, ci hanno fatto capire che i lavori difficilmente partiranno. Da ottobre 2014, quando l'assessore Bosco ha fatto sopralluogo ad oggi ,nessuno è intervenuto. Il palazzo è sempre più pericoloso. È scandaloso, dovrebbero intervenire per garantirci la sicurezza. Abbiano nuovamente contattato l'assessore Bosco via mail, l'Urp, la segreteria del Sindaco e anche l'assessore D'Agata per un intervento di pulizia straordinaria. Tante le segnalazioni fatte e nulla. Nessuno interviene", scrive il lettore. 

Lo scenario, come si può notare dalle foto, è davvero allarmante: il cemento dell'edificio è oramai sgretolato, con le conseguenti infiltrazioni d'acqua e le mura delle abitazioni piene zeppe di umidità. E ancora grossi topi. Rifiuti ovunque. Due mesi al buio a causa del furto di rame, segnalano ancora i residenti e mancano le pompe antincendio. "Chiediamo intervento urgente, cosa si aspetta che muoia qualcuno?", concludono.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Musumeci: "In Sicilia 4 zone rosse, dobbiamo evitarne altre"

  • Lungomare, uomo colto da infarto si accascia e muore

  • Pronta ordinanza anticovid di Musumeci: coprifuoco dalle ore 23 e scuole superiori chiuse

  • Coronavirus, coprifuoco dalle 23 e limitazione negli spostamenti: ecco la nuova ordinanza di Musumeci

  • Coronavirus, oggi la nuova ordinanza del presidente Musumeci

  • Gestivano piazze di spaccio e furti di carburante nel Catanese, 11 arresti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento