Viale San Teodoro, rudere abbandonato utilizzato come deposito di marijuana

A insospettire i poliziotti, la presenza di una serranda poco impolverata, la cui presenza strideva col contesto generale di abbandono, così da far dedurre che la stessa potesse essere stata utilizzata a copertura di qualcosa di losco

Continua l’attività di contrasto allo spaccio di stupefacenti operata dai poliziotti del commissariato di Librino i quali, nella giornata di ieri, hanno recuperato un involucro contenente un chilogrammo di marijuana. La droga era stata nascosta all’interno di un rudere in stato di abbandono, nei pressi del viale san Teodoro. A insospettire i poliziotti, la presenza di una serranda poco impolverata, la cui presenza strideva col contesto generale di abbandono, così da far dedurre che la stessa potesse essere stata utilizzata a copertura di qualcosa di losco. Infatti rimossa, è subito apparsa una busta in cellophane sottovuoto al cui interno era ben visibile della sostanza erbacea che gli agenti non hanno fatto fatica a identificare come marijuana: si trattava, ovviamente, di un “deposito” presso il quale si sarebbe approvvigionato un pusher, nella speranza di non essere scoperto. Lo stupefacente è stato sequestrato a carico d’ignoti e sarà trasmesso al Gabinetto Regionale di Polizia Scientifica, per le analisi qualitative.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bollo auto 2020 - Come presentare la richiesta di esenzione e rimborso

  • Coronavirus e Dpcm, Musumeci: "Ci permettano di aprire fino alle 23 ristoranti, bar, pizzerie"

  • Conte firma nuovo Dpcm, bar e ristoranti chiusi alle 18: superata ordinanza di Musumeci

  • Pronta ordinanza anticovid di Musumeci: coprifuoco dalle ore 23 e scuole superiori chiuse

  • Coronavirus, coprifuoco dalle 23 e limitazione negli spostamenti: ecco la nuova ordinanza di Musumeci

  • Coronavirus, oggi la nuova ordinanza del presidente Musumeci

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento