Viale Ulisse, tentano di rubare uno scooter: medico della polizia li ferma

Invertito il senso di marcia, il medico, il quale era fuori servizio, ha deciso di avvicinarsi e, dopo essersi qualificato, gli ha intimato di fermarsi. A quel punto uno dei ragazzi sul proprio ciclomotore si è dato alla fuga, mentre gli altri due sono saliti a bordo dello scooter invano

Un medico della Polizia di Stato fuori servizio ha arrestato T. F. (classe 1995) e A. F. D. (classe 1992) per tentato furto aggravato in concorso. Intorno alle ore 15, mentre il medico transitava per viale Ulisse a bordo della propria auto, ha notato alcuni individui sospetti: due stavano tentando di rompere il blocco a sterzo di uno scooter parcheggiato, mentre un terzo, in sella ad un altro ciclomotore, era in posizione di attesa.

Invertito il senso di marcia, il medico ha deciso di avvicinarsi e, dopo essersi qualificato, gli ha intimato di fermarsi; a quel punto il ragazzo sul proprio ciclomotore si è dato alla fuga, dileguandosi, mentre gli altri due saliti a bordo del mezzo che stavano rubando e hanno tentato di allontanarsi, ma la reazione tempestiva del medico glielo ha impedito.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Quest’ultimo, infatti, li ha inseguiti e, poco dopo, è riuscito a bloccarli: il motociclo che avevano tentato di rubare aveva ancora l’antifurto acustico in funzione ma non aveva subito gravi danni ed è stato subito riconsegnato alla proprietaria; i due malviventi sono stati arrestati per tentato furto aggravato in concorso con persona rimasta ignota.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bollo auto 2020 - Come presentare la richiesta di esenzione e rimborso

  • Coronavirus e Dpcm, Musumeci: "Ci permettano di aprire fino alle 23 ristoranti, bar, pizzerie"

  • Conte firma nuovo Dpcm, bar e ristoranti chiusi alle 18: superata ordinanza di Musumeci

  • Pronta ordinanza anticovid di Musumeci: coprifuoco dalle ore 23 e scuole superiori chiuse

  • Coronavirus, coprifuoco dalle 23 e limitazione negli spostamenti: ecco la nuova ordinanza di Musumeci

  • Coronavirus, oggi la nuova ordinanza del presidente Musumeci

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento