Cronaca Picanello / Viale Vittorio Veneto

Viale Vittorio Veneto: auto bruciate da vandali, abitanti chiedono controlli

Qualche vandalo o precisamente un piromane, si diverte a incendiare le auto regolarmente parcheggiate. La mattina, per il proprietario, è un'amara sorpresa. E le carcasse di auto bruciate rimangono ai bordi delle strade per svariati giorni

Quanti si sono ritrovati a passare, in questi giorni, nella zona del Viale Vittorio Veneto, tra via Cagliari, Largo Bordighera e via Vagliasindi, avranno sicuramente notato un "cimitero" di auto bruciate.

Qualche vandalo o precisamente un piromane, si diverte a incendiare le auto regolarmente parcheggiate. La mattina, per il proprietario, è un'amara sorpresa. E le carcasse di auto bruciate rimangono ai bordi delle strade per svariati giorni. Tanto da essere addirittura multate dai dipendenti della "Sostare".

Da qui la richiesta avanzata da abitanti e commercianti di questa parte di Catania rivolta al consiglio circoscrizionale di "Ognina-Picanello", di convocare un tavolo tecnico per l'ordine e la sicurezza del quartiere. Un piano per garantire maggiori controlli con il coinvolgimento di tutte le forze dell'ordine e delle associazioni di volontariato.

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Viale Vittorio Veneto: auto bruciate da vandali, abitanti chiedono controlli

CataniaToday è in caricamento