rotate-mobile
Lunedì, 23 Maggio 2022
Cronaca Corso Italia / Viale XX Settembre

Viale XX Settembre, fermato dalla polizia ladro di bici

I poliziotti hanno notato il ladro perché il sellino era troppo alto rispetto alla sua statura e vi era ancora una catena chiusa da un lucchetto attorno al telaio e alcuni accessori del mezzo risultavano danneggiati

Nel corso della notte, le volanti hanno fermato in viale XX Settembre un uomo a bordo di una bici, il quale destava sospetto, oltre che per l’ora insolita della passeggiata, anche perché sembrava alquanto impacciato nella pedalata. Il sellino, infatti, era troppo alto rispetto alla sua statura, vi era ancora una catena chiusa da un lucchetto attorno al telaio e alcuni accessori del mezzo risultavano danneggiati.

L’uomo, con precedenti per reati contro il patrimonio, in un primo momento dichiarava agli agenti di essere il proprietario della bicicletta, ma successivamente incalzato dalle loro domande ammetteva di averla rubata poco prima per tentare di rivenderla al fine di ricavare qualche decina di euro per acquistare della droga.

Porgendo ulteriori domande specifiche dichiarava di aver notato la bicicletta assicurata ad un palo della segnaletica stradale, all’incrocio tra via san Pietro e via Monserrato; dopo aver divelto il palo, era riuscito ad appropriarsi della bici, che, infatti, presentava ancora la catena e il lucchetto. Per tali ragioni, l’uomo è stato denunciato per i reati di danneggiamento e furto. La bici è stata sequestrata in attesa che il proprietario formalizzi la relativa denuncia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Viale XX Settembre, fermato dalla polizia ladro di bici

CataniaToday è in caricamento