rotate-mobile
Martedì, 25 Gennaio 2022
Cronaca

Picanello, coniugi molestavano i vicini anche gettando oggetti pericolosi

I poliziotti hanno adottato il provvedimento giudiziario a seguito delle numerose denunce, presentate dagli abitanti dell’appartamento sottostante a quello degli indagati

Agenti del commissariato Borgo Ognina hanno indagato due coniugi abitanti in un edificio nel quartiere Picanello. I due si sono resi responsabili dei reati di molestie e di getto di oggetti pericolosi. I poliziotti hanno adottato il provvedimento giudiziario a seguito delle numerose denunce, presentate dagli abitanti dell’appartamento sottostante a quello degli indagati i quali erano soliti mettere in atto continue vessazioni nei confronti dei vicini. Il comportamento molesto della coppia sarà, quindi, oggetto di un processo penale che potrebbe vederla condannata a una pena che prevede l’arresto fino a sei mesi, oltre a una pena pecuniaria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Picanello, coniugi molestavano i vicini anche gettando oggetti pericolosi

CataniaToday è in caricamento