menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Fanno video su Instagram con pistole a manette: rintracciati dalla polizia

I Falchi sono andati nelle abitazioni dei giovani. Hanno trovato un vero e proprio arsenale

Avevano realizzato un video e lo avevano messo su Instagram bullandosi mentre impugnavano una pistola e delle manette. La clip non è passata inosservata e i Falchi dopo avere identificato i protagonisti, hanno effettuato una perquisizione presso l’abitazione di un giovane snel quartiere di Librino ed hanno rinvenuto un vero e proprio “arsenale” di armi e strumenti atti ad offendere. La maggior parte di questi, tra cui diverse pistole (a salve), coltelli, maschere a gas, timer, lampeggianti, jammer, riproduzioni di ordigni esplosivi , macheti sono stati sequestrati per accertarne l’eventuale utilizzo in episodi criminosi. E’ stata inoltre trovato un teaser a scoppio, il cui acquisto e la cui detenzione non sono consentiti, diversi proiettili veri ed una baionetta nonché una “paletta” con i segni distintivi della polizia di Stato. L’uomo è stato quindi denunciato a piede libero per i reati di detenzione illegale di arma da sparo e munizioni nonché per possesso di segni distintivi contraffatti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ristrutturare

Sostituzione infissi: come ottenere lo sconto in fattura

social

L'Amt dona a dipendenti e abbonati circa 1000 borracce "green"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento