Cronaca

Telecamere di video-sorveglianza fuori uso a largo Bordighera

Il sistema di telecamere non spaventa nessuno, tantomeno teppisti e ladri, perché la video-sorveglianza non funziona

Il consigliere comunale del gruppo “Grande Catania", Maurizio Mirenda, punta ancora il dito contro l'amministrazione comunale per non aver risolto le tante problematiche che interessano largo Bordighera. Si tratta dei consueti attacchi vandalici, dell’arredo urbano danneggiato e della mancanza di manutenzione al parco pubblico.

"Da mesi- dice Mirenda- registro la totale assenza delle istituzioni. Adesso i nodi vengono al pettine e quei lavori mai cominciati, quelle iniziative mai portate a termine e quegli operai mai impegnati hanno provocato grossi problemi anche ai commercianti del quartiere che sulla riqualificazione di Largo Bordighera ci hanno creduto ed hanno investito tempo e denaro nelle proprie attività. Il sistema di telecamere presenti non spaventa nessuno, tantomeno teppisti e ladri, perché la video-sorveglianza semplicemente non funziona. Ancora adesso l’area, a pochi passi dal centralissimo viale Vittorio Veneto, resta in condizioni penose. Pulizia, cura del verde e sicurezza sono pura utopia".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Telecamere di video-sorveglianza fuori uso a largo Bordighera

CataniaToday è in caricamento