menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Vigilanza in aeroporto, domani protesta davanti agli uffici Sac

30 lavoratori dell’appalto di vigilanza armata che la nuova ditta appaltante, la Ksm, non vuole assumere terranno un sit-in domani a Fontanarossa

Si terrà domani mercoledì 7 novembre,  a partire dalle 9.30 davanti gli uffici della Sac a Fontanarossa, il sit-in delle sigle sindacali Filcams Cgil, Uiltucs e Ugl sicurezza civile, per rivendicare il diritto dei 30 lavoratori dell’appalto di vigilanza armata dell’aeroporto di Catania che la nuova ditta appaltante, la Ksm, non vuole assumere. Come comunicano i segretari di categoria Davide Foti, Giovanni Casa e Giovanni Vitale, infatti, le guardie giurate provenienti dalle aziende Serenissima e New guard avrebbero dovuto prendere servizio con Ksm, grazie alla clausola sociale prevista dal contratto collettivo nazionale di lavoro. C

osì non è stato, neanche a seguito della lunga trattativa sindacale che si è svolta il 31 ottobre (giornata in cui si è concluso il precedente affidamento) all’Ispettorato del lavoro di Catania, ed oggi che i 30 sono rimasti inspiegabilmente fuori dal servizio chiedono a Sac di intervenire per il rispetto degli accordi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Spostamenti tra Regioni - Cos'è e come ottenere il 'certificato verde'

Salute

Salute della donna, open week per la prevenzione

Casa

Scope elettriche - I migliori modelli sul mercato

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento