Sabato, 16 Ottobre 2021
Cronaca Borgo / Via Etnea

Vigili del fuoco, protesta in Prefettura contro i tagli al settore

Alla base delle motivazioni della protesta ci sono i tagli al settore e alle assunzioni che - secondo il sindacato - penalizzerebbero il soccorso alla popolazione e la sicurezza degli stessi pompieri, le carriere bloccate da anni che determinano la mancanza di figure chiave nel soccorso

Il sindacato etneo dei vigili del fuoco Conapo  ha scioperato questa mattina, dalle ore 9,30 alle ore 13,30 di oggi, davanti la Prefettura di Catania. Presenti il segretario regionale del sindacato Giuseppe Musarra ed il segretario provinciale Gaetano Azzolina.

Alla base delle motivazioni della protesta ci sono i tagli al settore e alle assunzioni che - secondo il sindacato Conapo - penalizzerebbero il soccorso alla popolazione e la sicurezza degli stessi pompieri, le carriere bloccate da anni che determinano la mancanza di figure chiave nel soccorso, la necessità di riforma del servizio volontario e la richiesta di parità di trattamento rispetto agli altri corpi dello stato per quanto riguarda retribuzioni e pensioni, immotivatamente più basse per i pompieri.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vigili del fuoco, protesta in Prefettura contro i tagli al settore

CataniaToday è in caricamento