Sabato, 25 Settembre 2021
Cronaca Palagonia

Vigili del Fuoco, Saitta, Rizzo e Cappello (M5S): “Apertura distaccamento Palagonia non più rinviabile”

I deputati pentastellati chiedono l'assegnazione delle unità per poter rendere operativo l’importante presidio di sicurezza per tutto il Calatino

I deputati alla Camera del Movimento Cinque Stelle Gianluca Rizzo, Eugenio Saitta e il deputato all’Ars Francesco Cappello hanno indirizzato una missiva al Ministro degli Interni e al Capo del Comando Nazionale dei Vigili del Fuoco affinché giunga a conclusione l’iter per l’apertura del distaccamento di Palagonia. L’ultimo step concerne l'assegnazione delle unità per poter rendere operativo l’importante presidio di sicurezza per tutto il Calatino. “Abbiamo seguito la vicenda sin dagli esordi e adesso siamo arrivati all’ultimo miglio: serve disporre il trasferimento delle unità nel distaccamento dei vigili del fuoco di Palagonia per poter renderlo finalmente operativo”, dicono gli esponenti M5S. “Purtroppo l’attuale fase pandemica e il cambio di governo hanno contribuito a rallentare l’attività burocratica relativa all’apertura del distaccamento ma adesso occorre recuperare il tempo perduto, specie perché andiamo incontro alla bella stagione e quindi nostro malgrado agli incendi che hanno spesso devastato il nostro territorio”. “In vista dell’assegnazione del personale dell’ultimo corso di formazione abbiamo dunque richiesto attenzione e celerità per ripianare i vuoti d’organico nella provincia di Catania e la garanzia del trasferimento delle unità necessarie per l’apertura di Palagonia. Proprio quest’ultimo rappresenterebbe un presidio di sicurezza per tutto il Calatino, un’area molto vasta e bisognosa di sentire in maniera tangibile la vicinanza delle istituzioni”, concludono.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vigili del Fuoco, Saitta, Rizzo e Cappello (M5S): “Apertura distaccamento Palagonia non più rinviabile”

CataniaToday è in caricamento