Cronaca Via Etnea

Villa Bellini: internet fuori uso, il consigliere Messina paga la bolletta

Il consigliere comunale Manlio Messina ha deciso con il proprio stipendio di pagare la bolletta internet per riattivare il servizio di wi fi gratuito all'interno della villa Bellini

Provocatoria la decisione del consigliere comunale Manlio Messina che ha deciso con il proprio stipendio di pagare la bolletta internet per riattivare il servizio di wi fi gratuito all’interno della villa Bellini

Lo scorso mese il consigliere comunale Manlio Messina (PdL), presidente della VII Commissione, ha presentato un’interrogazione all’Amministrazione comunale in merito alla ‘Wifi zone’ della Villa Bellini che da settimane non funziona più.  Le sue segnalazioni non hanno avuto alcuna risposta e adesso Messina ha deciso di provvedere da solo al ripristino del servizio.

Considerata la totale inefficienza dell’Amministrazione comunale in materiaspiega Messinache continua a rimanere inerme innanzi a una piccolissima spesa da affrontare,che però garantisce un prezioso servizio capace di contribuire abbattere il muro del digital divide nella nostra Catania, ho deciso di pagare con il mio stipendio da consigliere l’abbonamento al gestore telefonico così da riattivare il Wi fi gratuito alla Villa Bellini e permettere ai catanesi di navigare gratuitamente su internet”.

Il servizio di ‘Wifi zone’ gratuito,  attivo da giugno scorso presso la Villa Bellini, è stato realizzato attraverso il progetto ‘150 Piazze Wifi’ e dalla rivista Wired. La connessione free permetteva ai cittadini di navigare in rete gratuitamente per 120 minuti al giorno.

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Villa Bellini: internet fuori uso, il consigliere Messina paga la bolletta

CataniaToday è in caricamento