Villaggio Sant’Agata: in manette una coppia di spacciatori

I carabinieri di Fontanarossa hanno arrestato il 32enne Giuseppe Sammiceli e l’amica 21enne

I carabinieri di Fontanarossa hanno arrestato il 32enne Giuseppe Sammiceli e l’amica 21enne, entrambi catanesi, poiché ritenuti responsabili di spaccio e detenzione illecita di sostanze stupefacenti. Sono stati gli uomini del nucleo operativo a sorprenderli ieri sera mentre in perfetta simbiosi si alternavano nei ruoli di vedetta e pusher, per piazzare le dosi di “fumo” ai loro clienti affezionati. Bloccati e perquisiti durante uno di questi scambi droga-denaro, sono stati trovati in possesso di oltre 50 grammi di marijuana, già suddivisa in dosi, nonché circa 50 euro in contanti, incassati dalla precedente vendita dello stupefacente. Gli arrestati, in attesa della direttissima, sono sati ambedue relegati agli arresti domiciliari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Sicilia in zona rossa: i divieti e cosa si può fare

  • Covid, ordinanza di Musumeci: in Sicilia "zona rossa" con maggiori restrizioni

  • Raid punitivo per un commento su "Tik Tok": denunciate quattro donne

  • Coronavirus, Musumeci: "Se dati non miglioreranno, altri 15 giorni di zona rossa e scuole chiuse"

  • Coronavirus, Musumeci: "Allarme contagi da Palermo, Catania e Messina"

  • Massacrarono di botte un 54enne dopo averlo investito, in carcere due catanesi

Torna su
CataniaToday è in caricamento